Zootopia


Zootopia

(English version available at bottom)

Se avete dei bambini da portare avete addirittura una scusa in piú, se come me non li avete poco male. Questo film dovete andare a vederlo.

Zootopia é il nuovo cartone firmato Disney, la storia di una coniglietta di periferia spinta dal sogno di diventare poliziotta e di lavorare in una mitica New York (Zootopia), dove prede e predatori vivono insieme e tutti possono diventare chi vogliono. Ma sarà vero, e soprattutto é realmente possibile fare convivere specie diverse?
In un 2016 che vede l’avvento di un’affiatata campagna elettorale americana, la coniglietta con il suo smartphone Carrot é la protagonista del primo film Disney con personaggi con chiari rimandi omosessuali, con aperti riferimenti alla convivenza delle diversità e con aperta ironia verso la lenta e malfunzionante burocrazia della motorizzazione civile americana. Oltretutto, é anche un film molto divertente, per grandi e piccoli, con un bell’intreccio che coinvolge addirittura un clan di topolini e orsi mafiosi.

Sarei curiosa di vederne la traduzione italiana, la scelta dei nomi altri dettagli del doppiaggio, ma sono contenta di aver potuto guardare questo film nella sua versione originale e di aver potuto coglierne aspetti che dall’Italia forse mi sarebbero sfuggiti.
Secondo me si tratta dello slogan Disney contro razzismo e omofobia. Quando andrete a vederlo anche voi, fatemi sapere che ne pensate.

Zootopia poster

 

If you have kids to take with you, you even have an excuse more to go see this movie. If you don’t, like me, doesn’t matter. You have to watch it.

Zootopia is the new Disney movie about a little bunny who dreams of becoming a cop and working in hectic Zootopia (New York), where preys and predators live together in peace. But is that really true? And more important, is that actually possible to let different species coexist?
During the intense American electoral campaign of 2016, the bunny cop with her Carrot smartphone becomes the main character of the first Disney movie with homosexual acting animals, with reflections about the differences and tolerance and an open irony towards DMV and its inefficiency. Besides, this is also a very fun movie, for young children and adults, with an interesting plot that even includes a mafia family of mice and bears.

I would be personally interested in seeing the Italian translation of the movie, the choice of character’s names and other details of the dubbing. But I am happy I have watched it in its original language, and of being able to grasp certain references to the American society I now live in.

I believe Zootopia is a clear slogan again homophobia and  racism by Disney. When you will watch it, let me know what you think about it.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *